BANDI e PATENT BOX

BANDI e AGEVOLAZIONI per i Brevetti e Marchi

 In questa sezione del sito verranno segnalati periodicamente i Bandi e le Agevolazioni, a nostro avviso più pertinenti in tema di finanziamento allo sviluppo e all'innovazione. ( naturalmente non si assumono responsabilità per i termini temporali dei detti bandi).

Potete leggere e scaricare  la documentazione e le relative annotazioni esplicative  per la partecipazione al bando.

COMPODYNAMIC comunque non può assistervi direttamente nella specifica consulenza progettuale finalizzata alla preparazione dei progetti di adesione, attività normalmente effettuata da professionisti o società specializzate nel settore dei finanziamenti, cui possiamo collaborare per le sole attività connesse essenzialmente alle privative Industriali e Commerciali.

 

 

@ Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per la  internazionalizzazione dei marchi  .

 

Il Bando  Marchi +3  è stato sospeso per esaurimento dei fondi disponibili.  

 

 

 @ Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese per la valorizzazione dei marchi la cui domanda di deposito sia antecedente al 1° gennaio 1967

 

Il Bando mira a valorizzare e rilanciare i marchi nazionali in corso di validità, registrati presso l’UIBM o presso l’EUIPO con rivendicazione della preesistenza del marchio registrato presso l’UIBM, non estinti per mancato rinnovo o decadenza, la cui domanda di primo deposito presso l’UIBM sia antecedente il 01/01/1967.

 

Obiettivo è accrescere il valore dei marchi nazionali, esaltando la storia e cultura  d’impresa del nostro Paese, attraverso la concessione di agevolazioni rivolte a micro, piccole e medie imprese. Oggetto dell’agevolazione è la realizzazione di un progetto finalizzato al rilancio ed alla valorizzazione produttiva e commerciale del marchio.

 

Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni e di beni strumentali ad uso produttivo correlati alla realizzazione del progetto di valorizzazione del marchio che deve riguardare prodotti/servizi afferenti l’ambito di protezione del marchio stesso con riferimento alle classi di appartenenza dei prodotti/servizi per le quali esso risulta registrato.

 

Le risorse disponibili ammontano complessivamente a Euro 4.500.000,00; le agevolazioni sono concesse nella forma di contributo in conto capitale in misura massima pari all’80% delle spese ammissibili per l’acquisizione di servizi specialistici e del 50% per l’acquisto di macchinari, attrezzature e software

Il form online può essere compilato sino all'esaurimento delle risorse disponibili.

 

E' STATO COMUNICATO CHE IL BANDO E' STATO SOSPESO, probabilmente per esaurimento dei fondi.

Patent Box come funziona cosa fare

     

Il Patent Box è un agevolazione fiscale che permette di ottenere una riduzione significativa del reddito di impresa soggetto a tassazione.

I requisiti per le società che vogliono accedere a tale agevolazione sono i seguenti:

a) i prodotti/ servizi/processi tecnologici per i quali si chiede l'agevolazione, devono essere protetti da almeno un diritto di Proprietà Industriale ( brevetto, modello di utilità, design, software e/o know-how)

b)  la società deve avere effettuato, internamente o tramite terzi, attività di ricerca & sviluppo che ha portato all'ottenimento del diritto di Proprietà Industriale e ha quindi sostenuto i relativi costi.

Se sono soddisfatti i requisiti, di cui sopra,  è possibile  escludere il 50%  del reddito agevolabile dal reddito complessivo imponibile  della società. 

Il reddito agevolabile  è costituito dal reddito derivante dalle attività commerciali riferite ai prodotti/servizi/processi tecnologici direttamente derivati dai titoli di proprietà industriale ( ad esempio dalla vendita di una macchina brevettata,  di un prodotto caratterizzato da un certo Design registrato, ecc.), calcolato, tenendo conto, tra l'altro:

> dei costi che la società ha sostenuto per fare la ricerca e lo sviluppo;

> dei costi che la società ha sostenuto per tutelare la propria ricerca e sviluppo ( ad esempio le spese di brevettazione).

Per chiedere l'agevolazione è essenziale presentare l'istanza di Agevolazione all'Agenzia delle Entrate.

E' fondamentale che le società determinino per quali prodotti/servizi/processi tecnologici chiedere l'agevolazione e ottengano i documenti necessari per dimostrare all'Agenzia delle Entrate di soddisfare i relativi requisiti.

COMPODYNAMIC è  pronto a collaborare con gli studi di commercialisti e con i responsabili amministrativi della società, riguardo al patent box , e siamo disponibili ad assistere le società interessate insieme ai commercialisti abituali delle società, per fare le necessarie valutazioni e preparare i documenti di nostra competenza. 

Riteniamo che la nostra collaborazione con i responsabili amministrativi e/o con i commercialisti per il patent box, sia essenziale per poter ottenere l'agevolazione che spetta di diritto a ciascuna società.